lunedì 24 dicembre 2012

Lark Rise to Candleford (2008-2011)

Ho iniziato a seguire Lark Rise to Candleford.

Dopo aver seguito la serie BBC The Paradise, mi ero ripromessa di vedere anche l'altro sceneggiato scritto da Bill Gallagher, vale a dire Lark Rise to Candleford.
Ieri ho iniziato a seguire la prima stagione. Si tratta di una serie andata in onda con grande successo in Gran Bretagna all'inizio del 2008, tant'è che è arrivata fino alla quarta stagione. La storia è ambientata alla fine del 1800 e riguarda i rapporti tra il paesino di campagna Lark Rise e la vicina cittadina di Candleford, nell'Oxfordshire. 
La protagonista è Laura Timmins (Olivia Hallinan) che lascia Lark Rise per iniziare una nuova vita sotto la protezione della cugina, l'emancipata ed effervescente Dorcas Lane (Julia Sawalha), direttrice delll'Ufficio Postale di Candleford. Tratto dall'opera parzialmente autobiografica della scrittrice Flora Thompson, questa serie traccia un quadro con squarci a volte comici e altre drammatici delle vicende quotidiane degli umili abitanti del paesino contrapposti alla borghesia della cittadina. Questo mondo è visto con gli occhi dell'adolescente Laura.
Nella serie ci sono molti volti noti: Robert Timmins è Brendan Coyle (Bates di DA, o Higgins di N&S); la moglie è Charlotte di PP del 2005; la signora Arless è French Dawn (la vicaria, di The Vicar of Dibley), c'è anche lo zio Edmund di The Paradise... la voce narrante è di Sarah Lancashire (Miss Audrey in The Paradise).
La serie si segue bene, il ritmo è abbastanza lento, ma i personaggi sono interessanti. La signora Arless (la vicaria) è la più divertente di tutti.

Sul blog mselifloraperioddramas trovate dalla prima alla quarta stagione con i sub ita.

15 commenti:

  1. Ho inziato anch'io a seguire questa serie.
    E' interessante vedere tutti questi volti noti e chiedersi "ma questo/a dove l'ho visto/a ?"
    Per alcuni versi mi ricorda un pò i Cranford..ovvero uno spaccato di vita cittadina, con i suoi personaggi, molto particolari e ben caratterizzati.
    Fortissima la "vicaria"...e le sue spese folli per la birra, che servono a tenerla allegra e quindi sono per il bene della famiglia ! XD
    Peccato poi, non abbia i soldi per pagarla !
    Il fatto che ci sono bene 4 serie fa capire che ci sarà parecchio da raccontare...e sicuramente la serie interesserà diversi anni della vita dei protagonisti.
    Sono curiosa di seguirla e vedere che succederà !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah si nel gioco "dove l'ho visto?" sei molto più brava di me XD. Certi attori li trovi ovunque, mamma mia, devono essere richiestissimi. Hai ragione, è tipo Cranford, molto corale come serie. Vedremo come si svilupperà...spero che con The Paradise non la tirino così alla lunga ^_^. Tra Dorcas (che cappero di nome??) e il signorotto c'è più di un'amicizia...preferisce la sua presenza a quella della moglie!

      Elimina
    2. Credo che la seconda serie sarà l'ultima di Paradise.
      E' molto diverso da lark..ci sono meno personaggi e tutta la trama si svolge praticamente all'interno dell'emporio.
      A parte casa Glendenning (che spero di vedere il meno possibile), la strada e la bottega di Lovett, si vede poco altro.
      Dorcas (devo ancora capire dove l'ho vista...forse in un drama Austen..mhmmm...) e il signorotto sono chiaramente innamorati e la moglie è insipidina e troppo diafana.
      Mi ricorda un pò Lavinia di DA...destinata ad una morte precoce, ma molto conveniente per i due innamorati XD

      Elimina
    3. Si, troppo cittadina e delicata per vivere a Candleford, e sempre con la puzza sotto il naso. I negozietti della strada sembrano riciclati per The Paradise, ho visto qualcosa di familiare XD. Credo anch'io che difficilmente potrebbero andare oltre una seconda serie con The Paradise!
      Il guardiacaccia che ha messo gli occhi su Laura è caruccio :D

      Elimina
    4. ahahah vero...avevano qualche negozietto in magazzino da utilizzare per Paradise :D
      Si..è carino e mi pare più sveglio del figlio della Signora Arless.
      Ci sarà battaglia tra i due !

      Elimina
  2. Ho fatto un pò di compiti ...XD
    Non riuscivo a ricordare dove avevo visto alcuni degli attori di Lark, a parte quelli citati da te nel post.
    Una delle sorelle zitelle del negozio di abbigliamento, Miss Ruby, ha fatto praticamente tutte i film Austen
    P&P e Persuasion nel 95 e Mansfield Park nel ruolo di Maria Beltrand (quella sposata col noiosone, che poi era Robert Crawley di DA XD, e poi fuggiva con Henry Crawford,
    Dorcas, P&P del 95 nel ruolo di Lydia Bennet e "Cranford".
    Sono curiosa di vedere la "Pauline" di The Paradise.

    RispondiElimina
  3. Finita la prima serie, vista praticamente tutta (complice l'influenza che mi ha costretta a casa) in due, tre giorni.
    Via via che la serie andava avanti, la storia mi prendeva sempre di più, e cresceva l'affetto per i personaggi di LArk Rise e di Candleford, anche quelli più indigesti.
    La vecchia Zillah, un'adorabile brontolona, le sorelle Pratt (devono essere le sarte di Cozza di Paradise), il vecchio Twister e la moglie Queenie ,tenerissimi.
    Mi piace molto anche Dorcas, seppur viva nel rimpianto di un amore senza lieto fine e di Emma, la madre di Laura.
    Donne molte forti e toste, che sono un punto di riferimento per la comunità.
    Davvero una serie ben fatta...e qui...vedo la similitudine con The Paradise.
    Ora parto con la seconda serie !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho finito la prima serie. Come con Cranford alla fine ci si affeziona a tutti i personaggi, ed ogni puntata si conclude con una nota di malinconia ed una morale. Non crea l'effetto dipendenza stile The Paradise, ma si segue piacevolmente. Qui non trovi un "cattivo" che detesti dall'inizio alla fine, trovi persone che possono piacerti meno in certe occasioni, e più in altre. Le sorelle Pratt sono tra queste. Sembrano insopportabilmente pettegole, e sono un sacrilegio per la moda (ma si vestono da sole? a fiocchetti e maniche a sbuffo battono la Cozza alla grande..), ma sotto quegli strati (ma tanti) di stoffa batte il cuore di donne sensibili, con una storia di sofferenza..quasi non le strozzeresti..Le donne sono le vere protagoniste di Lark Rise, tra tutte la fantastica Dorcas, donna grintosa, con la tristezza negli occhi per un amore a cui ha dovuto rinunciare. Io spero che ci sia ancora speranza per lei, merita di essere felice. Queenie è dolcissima, Caroline è pasticciona, ma mi piace perché ha la libertà nel cuore e mi fa ridere, Emma ha saputo convincermi, all'inizio non mi piaceva, è una grande donna, madre e moglie di buon senso. Laura è un pò troppo ingenua, sempre con gli occhioni blu spalancati e la lacrima in agguato, non mi ha conquistata. Nella seconda serie la vorrei più decisa, e intraprendente. Zillah è una donna tanto strana, quanto speciale, mi mancherà. Finale commovente, con nascite e morti, partenze e arrivi, inizi e fine. Tutto resta in un precario equilibrio. Ora via la seconda serie!

      Elimina
    2. Concordo con te Moon.
      Anche a me Laura, ancora non convince tantissimo, ma sicuramente crescerà e maturerà.
      E' una ragazza molto fortunata, perchè ha una famiglia molto unita e dei genitori che si amano molto.
      Mi piace Mr Timmins il padre di Laura ; è un uomo con grandi principi, un pò rivoluzionario, ma di gran cuore e che non si vergogna ed esprimere il suo amore per la moglie Emma.
      Con un esempio del genere, Laura non può che crescere con i giusti principi.
      Le sorelle Pratt, che curiosano le vite altrui, per colmare la vuotezza delle loro vite e stanno alla finestra per spiare quello che succede nell'ufficio postale, vero centro vitale del paese.
      Dolcissimi, Thomas e la figlia del reverendo. Lei tenta tecniche di seduzione, sospirando e guardandolo con occhi languidi e lui gli chiede "qualcosa non va?" ahahahha
      Alla fine però, c'è il lieto fine anche per loro, la timidezza viene superata e l'amore dichiarato.

      Elimina
    3. Vero, Thomas e la Miss erano imbarazzatissimi e tenerissimi, viva l'amore. Il padre di Laura è un bel personaggio, e visto l'attore che lo interpreta non mi aspettavo diversamente. Spero che la politica non combini troppi guai in futuro. Laura sicuramente maturerà, ha 16 anni (se se), deve conoscere la vita e ha Dorcas vicino che la saprà consigliare. Nel finale non mi aspettavo che il marito di Caroline tornasse davvero, miracolo!!

      Elimina
    4. Sì !! Tra l'altro è anche un bell'omino e poi vedrai nel xmas Special, ovvero la puntata 1 della seconda serie..si dimostra anche una persona molto gentile e carina.
      Spero che Alf trovi qualche altra ragazza in paese...visto che Laura lo considera solo un amico, meglio che si guardi intorno !!
      Si vede comunque che non esisteva il televisore all'epoca...quanti figli facevano !! XD

      Elimina
    5. Si, e Caroline quando ha detto che due cose le riescono difficili..tenere la bocca e le gambe chiuse XD ahahah, non credo che intendesse solo per ballare. Ho visto ieri notte il Xmas Special,da pelle d'oca. Non mi aspettavo che ci fosse un fantasma! sembrava una puntata di Ghost Whisperer, tranne per il fatto che la vedevano tutti. Mi è piaciuta molto Ruby (Pratt), è stata molto generosa e si è tolta un pò di sassolini (o bubboni) con la sorella, che è davvero Pesante. Il marito di Caroline è il contrario della moglie, che coppia assortita. Lei è davvero una forza della natura. Mi è piaciuta la parte dei canti di Natale, molto in tema con l'atmosfera. Quennie è sempre più misteriosa, mi incuriosisce (il marito è peggio di una spugna!). Un bello speciale, inizio della seconda serie col botto!

      Elimina
    6. Sono quasi alla fine della seconda serie e che dire...mi piace sempre di più
      Adoro ormai anche la sigla iniziale.
      Le donne sono davvero le vere "forze" di Lark Rise, anche in questa season due.

      Elimina
    7. Sono alla 5^ puntata della seconda serie e mi sta piacendo molto più della prima (e questo depone bene per la S2 di The Paradise). I nuovi personaggi come Mr Dowland, Minnie e Fisher hanno portato allegria e dinamicità alle storie delle protagoniste. Finalmente vediamo Laura meno imbalsamata grazie a Fisher/Dudley, orologiaio e pure simpatico (certo che ora l’E02 di The Paradise mi appare in un’altra luce ahah), anche se davvero è impressionante la velocità con cui questa ragazza conquista cuori (ben 3 dalla prima serie). Speriamo nasca una storia duratura. Anche Dorkas ha il suo spasimante, sempre che Mr Dowland trovi il coraggio di dichiararsi <3
      Minnie è fantastica, casinara da impazzire, sciocchina e ingenua per tante cose, ma adorabile (viva Pauline, ora mi piace ancora di più..) auguriamo anche a lei un ragazzo (visto che in Paradise era la sua fissa!!), ma dato che in giro c’è crisi, forse le tocca accontentarsi, magari di Alfie?. Ruby si dimostra sempre di più una ragazza di gran cuore (quindi incrociamo le dita anche per lei). A Lark e a Candleford c’è gran movimento, chissà che non ci siano altri arrivi, non mi era dispiaciuto George Ellison, peccato sia già andato via. Thomas riuscirà a spoasarsi in questa serie? Ahaha scopriamolo!

      Elimina
    8. George Ellison piaceva anche a me...ma come hai detto tu, i migliori se ne vanno e la figosità di Lark e dintorni torna ai minimi storici ahaha
      La sedicenne ( se se)Laura, perde i pacchi dell'ufficio postale, ma non si lascia scappare manco uno scapolo appetibile...ahah viva !!
      La "giovinetta" si da da fare e come sempre non si spreca per il troppo lavoro.
      Dorcas è sempre una donna bella tosta, spesso un verde vestita (sarà un colore che piace allo sceneggiatore.. "dovresti portare il verde più spesso..ti dona...." ); non credo sia facile per un uomo stare al suo passo...vedremo un pò...
      Margaret e Thomas li adoro !!! E vedrai più vai avanti nella seconda serie, più ti daranno soddisfazioni.
      Mitici !!
      Ho scoperto come mai, Queenie...si chiama così(il suo nome vero è diverso, lo si conosce più avanti)..almeno credo...
      Secondo me deriva dalle api che cura...ovvero "regina" inteso come ape regina.
      Minnie è mitica...ahah troppo forte, imbranata e curiosa come una scimmia, impicciona, romantica...adorabile !!

      Elimina