giovedì 30 marzo 2017

Ragione e sentimento (miniserie BBC 2008)




Dall’acclamato scrittore Andrew Davies arriva questo incantevole e raffinato adattamento del romanzo di Jane Austen sull'amore e il matrimonio.



Le sorelle Dashwood



La Signora Dashwood e le sue figlie Elinor, Marianne e Margaret sono rimaste senza un soldo a causa della morte del Signor Dashwood. Divenute ospiti “non benvenute” nella loro stessa casa, hanno un futuro incerto: sono costrette a  un matrimonio di convenienza, se vogliono continuare a mantenere uno stile di vita agiato. Lo status sociale e il denaro sembrano guidare le regole dell’amore, ma le sorelle dovranno imparare che ragione e sentimento devono andare di pari passo, se si vuole conquistare davvero la felicità.


Ecco le coppie dello sceneggiato:

Elinor e Mr Ferrars




Il colonnello Brandon, Marianne e Willoughby

Protagonisti: Hattie Morahan (Elinor Dashwood), Charity Wakefield (Marianne Dashwood), Dominic Cooper (Willoughby), Janet McTeer (Mrs Dashwood), Lucy Boynton (Margaret Dashwood), Dan Stevens (Edward Ferrars), David Morrissey (Colonnello Brandon).

Il libro:


Ragione e Sentimento, il romanzo con testo originale a fronte e traduzione di  Giuseppe Ierolli qui, grazie al sito jausten.it .



9 commenti:

  1. La prima puntata mi è piaciuta, le voci del doppiaggio mi sembrano adatte ai vari personaggi.
    “Nella vita per essere felici bisogna trovare la propria strada”, e spesso la strada verso la felicità è piena di ostacoli. Le nostre due protagoniste sono la personificazione di due estremismi; Elinor troppo razionale e Marianne troppo impulsiva. In questa fase del racconto sono ben lontane dal raggiungere la felicità.
    Per fortuna la loro madre non è fissata con l’idea di darle subito in moglie come Mrs Bennett di Orgoglio e pregiudizio.
    L’atmosfera che si respira a casa Dashwood è spensierata e rispettosa dei sentimenti delle ragazze. Mi ricorda Piccole Donne in questo.
    Elinor è più saggia persino della madre, ha davvero una grande responsabilità nonostante la sua giovane età. La piccola Margaret è adorabile, uno dei miei personaggi preferiti, uno spirito libero. Marianne è romantica e sognatrice, ama soffre, sbaglia, ma almeno vive.
    Tra gli altri personaggi svetta su tutti il colonnello Brandon.
    Il colonnello è un vero gentiluomo e ha una voce davvero calda, che lo rende molto più interessante di quanto me lo ricordassi. Gentile, controllato e paziente con Marianne, così giovane e preda di facili innamoramenti. Lui 35 anni (cotto) e lei 17 (e non se lo fila per niente).
    Inutile dire che Willoughby appare sin da subito antipatico, il classico bravo ragazzo, che sotto sotto ha del marcio (e di solito si scopre solo alla fine), ma si presenta bene e fa subito breccia nel cuore di Marianne.
    Edward Ferrars è carino, ma appare debole, non è stato capace di difendere i sentimenti che cominciava a coltivare per Elinor, cosa nasconderà?? (lo so ma non ve lo dico). Sua sorella Fanny è antipaticissima e quei suoi riccioli che le incorniciano il viso sono bruttissimi. Suo marito John è uno smidollato, si fa influenzare troppo da lei sul fatto della eredità da dare alla matrigna e alle sorellastre Dashwood. (Solo ora ho riconosciuto l’attore Mark Gatiss, (Mycroft, il fratello di Holmes nella serie BBC Sherlock).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhhhhhh....hai ragione ! Ecco chi era l'attore che fa il fratello ! bravissima !
      Oltre alla moglie odiosa e coi tirabaci, vogliamo parlare del figlio rosso e grassoccio che sgranocchiava sempre qualcosa ?
      Mamma mia...promette già male !
      Anch'io sono decisamente fan del colonnello Brandon....ahhhhh
      Fascinoso...un combattente, sguardo profondo, quite tall (lui davvero...ahah) e dolcissimo !!
      Marianne è ancora molto sciocchina e ha dell'amore un'idea troppo da romanzo..vediamo un pò se aprirà gli occhi all'amore vero !
      Edward Ferris è un pò troppo cicciobello per i miei gusti e condizionato dai voleri delle donne di famiglia (sorella arpia e madre). Come fa a lasciar partire la donna di cui si innamorato all'istante ?
      Tra l'altro...che schifo le usanze di una volta...
      Tre ragazze nubili e una vedova sono espropriate della loro casa , solo perchè non sono uomini ?
      Che roba !!
      Concordo con te sulla godibiità di questa versione doppiata.
      DAvvero benfatta ! grande !!
      Attendo la seconda puntata !!

      Elimina
    2. ahahaaha vero, al figlioletto mancava solo la mela in bocca e poi era pronto per lo spiedo XD
      E la moglie del cugino? ammappa che vitalità, solo a vederla mi viene sonno..., meglio la suocera combina matrimoni. Viva il colonnello!!!

      Elimina
    3. ahahah vero.....vivacissima la moglie !
      Con tutti quei figli che giravano intorno sarà sfinita dalle gravidanze e dal cicaleccio del marito, che mi pare non si tenga un cecio in bocca.
      Già si fanno progetti matrimoniali per le ragazze...anche all'epoca esistevano i vicini di casa ficcanaso !! XD

      Elimina
    4. Seconda puntata
      Ahh come vorrei buttare giù qualcuno da quella scogliera :D
      Willoughby e Marianne che tubano, sospirano languidamente, passeggiano e recitano poesie.. di sotto immediamente li butterei. Ma con tutti quei sassi non un inciampo, non una commozione cerebrale?
      Il colonnello Brandon è un vero gentiluomo e anche quando pensa di doversi mettere da parte eccolo pronto a intervenire in difesa di Marianne… certo che lei non se lo merita proprio, pensa solo a quel buono a nulla e mascalzone di Willoughby. E non è che si sforzi di mascherare il fastidio e la delusione che prova quando lo incontra. Lui che bacerebbe il terreno dove camnina (e ne avrebbe di chilometri da coprire con tutte le passeggiate che si fa).L’amore sceglie davvero strade contorte per sbocciare. Non è stata una bella puntata per le sorelle Dashwood. Marianne viene mollata, dopo essere stata cotta a puntino ed Elinor viene a scoprire che Edward è impegnato, direttamente dalla sua fidanzata. Fortunelle! La terza sorella si salva solo perché non è in età da marito.
      Ferrars in versione virile taglialegna è la chicca della puntata, lui che sembra persino più delicato di Elinor e per fortuna si ferma altrimenti taglierebbe tutta la foresta per calmare i bollori.
      La suocera del cugino con le piume in testa non perde occasione per spettegolare e impicciarsi, che gente simpatica con cui condividere lunghe e noiose giornate :D. Il fratello di Edward è bruttino, sicuro siano figli degli stessi genitori? La scena finale con il colonnello che sorregge Marianne e fulmina con lo sguardo quell’insetto di Willoughby è stata fantastica. Discreto, forte, con un grande senso dell’onore e con una pazienza grande quanto una casa!
      La prossima puntata sarà davvero intensa, non vedo l’ora. E il colonnello sarà l’uomo della situazione!

      Elimina
    5. Io mi chiedo come Scucchia-Marianne sia riuscita a far innamorare così intensamente un uomo come il colonnello Brandon. Non vedo molte cose in comune tra loro e non mi pare abbiano mai fatto delle grandi conversazioni...mah...i misteri dell'amore ! XD
      Comunque sia..come scrivi tu, le sorelle si sono prese un bel due di picche in ogni dove, porelle...
      Pure la mamma ci sperava, invece...sono ancora lì da maritare.
      Edward in versione "harmony" bello e dannato (se se..) non è proprio credibilissimo, ma insomma...fa la sua figura.
      Brandon rimane comunque una spanna sopra tutti....c'è sempre per la sua Marianne, anche se lei, al momento non corrisponde.

      Elimina
    6. ahhh il colonnello che sfida a duello quella canaglia di Willoughby per l'onore delle due donne a cui tiene di più e che fa da scorta alle sorelle Dashwood, troppo bello, un vero gentiluomo. E quando la va a cercare sotto la pioggia? che uomooo, con tanto di cavallo bianco. Lei è stata un pò di coccio, ha dovuto prendersi la polmonite prima di aprire gli occhi e vederlo in tutto il suo splendore. Ci hanno messo poco poi a convolare XD, sono flash. Ferrars non ha passato dei bei momenti, ben tre donne per lui ahah. Certo che la fidanzata cioccosa è stata veloce a scaricarlo appena ha sentito che veniva diseredato... La scena finale in cui Edward svela che non si è sposato è stata fantastica... senza il rumore strano che faceva Emma Thompson alla notizia, ma ugualmente emozionante. La dichiarazione che lui ha fatto a Elinor è stata romanticissima e la scena finale di lui che insegue le galline era di una tenerezza e di un calore incredibile, viva l'amore. E' stato un bel sospirare questa serie.

      Elimina
    7. Ahhh il colonnello ! Davvero un cavaliere d'altri tempi! Ha avuto molta pazienza con Marianne, ma la possiamo perdonare..è giovane ! Molto belli loro due insieme, lei così fragile e lui così forte e protettivo..
      In quanto all'altra coppia, molto teneri anche loro ! Mi ha fatto morire il personaggio della sorella di Lucy, che svela con sventatezza il fidanzamento della sorella..ahhaha però è stata provvidenziale la cosa, altrimenti chissà quanto sarebbe durata !
      Verooo ! Mi ricordo il singhiozzo della Thompson..ma in effetti lei aveva una certa età...mica ci sperava più ahahah
      Serie molto ben fatta comunque, mi ha fatto molto piacere vederla doppiata ! Viva

      Elimina
  2. In replica su Laeffe (canale 50 del digitale) in questi giorni.
    Ecco il calendario:
    RAGIONE E SENTIMENTO - EPISODIO 1
    SABATO 28 DICEMBRE ALLE 15:00

    RAGIONE E SENTIMENTO - EPISODIO 1
    DOMENICA 29 DICEMBRE ALLE 02:30

    RAGIONE E SENTIMENTO - EPISODIO 1
    DOMENICA 29 DICEMBRE ALLE 07:05

    RAGIONE E SENTIMENTO - EPISODIO 1
    DOMENICA 29 DICEMBRE ALLE 09:50

    RAGIONE E SENTIMENTO - EPISODIO 2
    DOMENICA 29 DICEMBRE ALLE 15:00

    RAGIONE E SENTIMENTO - EPISODIO 2
    LUNEDÌ 30 DICEMBRE ALLE 02:30

    RAGIONE E SENTIMENTO - EPISODIO 2
    LUNEDÌ 30 DICEMBRE ALLE 07:15

    RAGIONE E SENTIMENTO - EPISODIO 2
    LUNEDÌ 30 DICEMBRE ALLE 10:00

    RispondiElimina